Fc Lucca, avanti a forza tre

CALCIO ECCELLENZA - Il campionato già vinto non ha svilito la carica agonistica dei rossoneri che hanno espugnato Pescia con un rotondo 2-0.

-

Di fronte ad un avversario attrezzatissimo come il PesciaUzzanese, che vanta giocatori del calibro di Fiasconi e Ruglioni, dopo pochi istanti Granito aveva gia’ sbloccato il risultato: un eurogol quello della punta della squadra lucchese, che ha dato fin da subito una scossa alla gara.
E se gran parte del merito va a mister Giacomo Lazzini, che ha saputo dare le giuste motivazioni a un gruppo di per sé capace di recepirle, il resto lo hanno fatto i giocatori stessi che non hanno mai arretrato di un millimetro al cospetto di un avversario che si stava comunque giocando un posto nei play off.
Bella anche la fase finale. Dopo il raddoppio del solito Francesco Fedato, sono arrivati anche il rigore e l’espulsione di Buccellato che hanno dato pepe a un match che si era incanalato sui binari del due a zero e tutti a casa. Nienta da fare pero’ per il Pescia. Troppo forte Lucca. Troppo grande il divario di personalità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento