Il Cgc perde la “testa”

HOCKEY A1 - L’ultimo scorcio della 20ma giornata di campionato, andato in scena martedì, ha sfrattato i bianconeri dalla vetta della classifica che Lodi si è ripreso grazie al 4-3 inflitto a Valdagno.

-

Vittoria esterna anche nell’altro posticipo in programma, con Bassano che a Matera ha battuto 3-1 i padroni di casa senza troppi patemi.
In virtù degli ultimi risultati, dunque, torna al comando l’Amatori Lodi, a quota 51, tallonato da Viareggio che insegue a due punti. Aumenta il margine dei bianconeri su Valdagno, fermo a 42, con l’altra squadra versiliese, l’Alimac Forte dei Marmi, che nonostante un periodo tutt’altro che florido (vedi ultima battuta d’arresto, 7-3 dal Breganze) mantiene sotto tiro la zona podio.
Il prossimo turno va in pista, di nuovo, fra sabato e martedì e stavolta in posticipo c’è il Cgc Viareggio, ospite di Bassano. Vittoria già in cassaforte, a tavolino, per Forte dei Marmi, che il calendario oppone al ritirato Seregno, mentre la capolista Lodi riceverà il penultimo della classe, Molfetta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento