Il Cgc perde la “testa”

HOCKEY A1 - L’ultimo scorcio della 20ma giornata di campionato, andato in scena martedì, ha sfrattato i bianconeri dalla vetta della classifica che Lodi si è ripreso grazie al 4-3 inflitto a Valdagno.

-

Vittoria esterna anche nell’altro posticipo in programma, con Bassano che a Matera ha battuto 3-1 i padroni di casa senza troppi patemi.
In virtù degli ultimi risultati, dunque, torna al comando l’Amatori Lodi, a quota 51, tallonato da Viareggio che insegue a due punti. Aumenta il margine dei bianconeri su Valdagno, fermo a 42, con l’altra squadra versiliese, l’Alimac Forte dei Marmi, che nonostante un periodo tutt’altro che florido (vedi ultima battuta d’arresto, 7-3 dal Breganze) mantiene sotto tiro la zona podio.
Il prossimo turno va in pista, di nuovo, fra sabato e martedì e stavolta in posticipo c’è il Cgc Viareggio, ospite di Bassano. Vittoria già in cassaforte, a tavolino, per Forte dei Marmi, che il calendario oppone al ritirato Seregno, mentre la capolista Lodi riceverà il penultimo della classe, Molfetta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.