Le Mura affronta la corazzata Taranto

BASKET A1 DONNE - Le biancorsse ospitano la forte squadra pugliese in gara-uno della semifinale playoff. Diamanti vuole un gara giocata con grinta e punteggio basso. Grande attesa in citta’: si prevede un Palatagliate esaurito.

-

Dopo essersi sbarazzata nei quarti di Umbertide con un secco 2 a 0, Le Mura delle meraviglie ci riprova in semifinale. Ma se le umbre costituivano una montagna aspra da scalare, il Cras Taranto e’, assieme allo Schio campione d’Italia, l’Everest del basket femminile italiano. Eppure conoscendo la proverbiale grinta e la solidita’ mentale delle biancorosse si ha la sensazione che forse queste serie tra Lucca e lo squadrone pugliese non sara’ poi cosi’ scontato. Vero che si gioca al meglio delle 5 partite e che le rossoblu di coach Ricchini hanno organico ampio e sontuoso, ma le Mura ammirata nel corso della stagione ha il diritto, nonche’ il dovere, di provarci. Vigilia di grande tensione e pathos, di totale concentrazione per Favilla e compagne che sanno di avere una chance davvero importante per ribadire il loro ingresso nel gotha del basket femminile. Diamanti ha preparato la partita di mercoledi’ sera (palla a due alle 20,30) e piu’ in generale tutta la serie, con il consueto acume tattico. Uno scrupoloso dettame che prevede: difesa, intensita’ e gioco di squadra cercando di tenere basso il punteggio. Del resto nella regular-season Le Mura, che si presentera’ al gran completo, e’ riuscita a battere Taranto al Palatagliate 66 a 58, una delle pochissime squadre a riuscire nell’impresa. Dal canto loro le ospiti, arrivate in citta’ martedi’ pomeriggio, hanno il dubbio del Centro Elodie Godin e saranno seguite da una cinquantina di stoici tifosi, ammirevoli ma pochi in un Palatagliate che si annuncia esaurito: solo lunedi’ sono andati venduti circa 200 biglietti. In definitiva sara’ solo il primo atto: sabato 21 e lunedi’ 23 si replichera’ a Taranto per gara-2 e gara-3. Ovviamente si spera di tornare giovedi’ 26 a Lucca per proseguire la sfida. Le Mura-Cras Taranto andra’ in onda su Noi Tv giovedi’ sera alle ore 23 con replica venerdi’ alle 15,30. Telecronaca a cura di Gianluca Mirandola.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento