Le Mura conferma anche Lidia Gorlin

BASKET A1 - La dirigente ha già ben chiare le strade da “battere” con priorità: bloccare quante più ragazze possibili del roster entrato nella “best four” nazionale e rimpiazzare subito Willis e Corradini, migrate a Umbertide.

-

La nota dolente, più che altro perché ancora molto nebulosa, resta il budget a disposizione della società biancorossa: “Per un campionato di A1 decoroso – ha spiegato la ds del team lucchese – servono almeno 500 mila euro. C’è poi chi fa i salti mortali e lo fa con 400 e chi può permettersi di spendere 4 o 5 volte di più, vedi Taranto e Schio”.
La questione soldi verrà inquadrata meglio dopo la prossima riunione di Lega, dove le società chiederanno qualche riduzione sui costi di tasse federali e trasferte.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento