Alce, manifestazione dei lavoratori

BAGNI DI LUCCA - Hanno manifestato sul tratto di strada davanti all’azienda, creando qualche difficoltà al traffico, tanto che sono intervenuti anche i carabinieri.

-

I 74 lavoratori dell’Alce di Fornoli hanno voluto così richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sulla loro situazione. Dal 1 gennaio per loro scatta la mobilità, perchè la cassa integrazione scade alla fine dell’anno ma la realizzazione della centrale a biomasse dipende dalla decisione che il Consiglio di Stato prenderà due mesi dopo, a febbraio. L’azienda non ha trovato soluzioni alternative. I lavoratori però non ci stanno ad essere mandati a casa e chiedono di riprendere la produzione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento