Ibis ucciso, denunciato cacciatore lucchese

LUCCA -Un cacciatore della provincia di Lucca e' stato denunciato dalla polizia provinciale di Livorno perche' ritenuto responsabile dell'uccisione, avvenuta lo scorso sabato, di un raro esemplare di 'ibis eremita' .

-

ibis-eremita-a23499585.jpg

Un cacciatore della provincia di Lucca e’ stato denunciato dalla polizia provinciale di Livorno perche’ ritenuto responsabile dell’uccisione, avvenuta lo scorso sabato, di un esemplare di ‘ibis eremita’ e il ferimento di un secondo ibis nelle campagne di San Vincenzo, a Livorno. Il fatto era stato segnalato da ricercatrici austriache che fanno capo ad un progetto internazionale che mira alla reintroduzione della specie, estinta in Europa da secoli. Le indagini sono state condotte dalla polizia provinciale di Livorno e dal Corpo forestale dello Stato che hanno ricostruito i movimenti degli esemplari, muniti di trasmettitore gps.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento