Le Mura cerca riscatto a Priolo

BASKET A1 - Trasferta insidiosa per le biancorosse sul campo delle verdi siciliane. Diamanti chiede una prova d’orgoglio alla sua squadra. Acciaccata la Johnson che pero’ provera’ a stringere i denti. Palla a due alle ore 18.

-

21_10_12__le_mura.jpg

L’unica medicina per superare la sconfitta contro la Famila Schio, maturata nel finale di partita nell’Opening Day di Pescara, è quella di tornare sul parquet. Le biancorosse hanno però davanti a loro la difficile trasferta in terra siciliana, in casa di Priolo, nella seconda giornata di campionato. La formazione di coach Santino Coppa è reduce dalla sconfitta, 71 a 60, contro Chieti sabato scorso. Un match alla pari, considerando che la Trogylos Priolo non era al completo. In casa Gesam Gas preoccupano le condizioni di Johnson, che in settimana non si è allenata a causa di una distorsione alla caviglia e che oggi si sottoporrà ad ulteriori esami per accertare con precisione l’entità dell’infortunio. Le biancorosse hanno dovuto fare gli straordinari in allenamento, ma la motivazione per conquistare i due punti non manca di certo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento