Muore precipitando dal tetto

LUCCA - Tragico infortunio sul lavoro a Sant’Alessio. Un imprenditore di Bozzano, Fabrizio Del Soldato, 41 anni, è morto precipitando da un tetto alto circa otto metri.

-

Il dramma si è consumato in pochi istanti. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, Del Soldato, titolare della ditta di pannelli fotovoltaici Dgm, stava lavorando proprio alla posa di pannelli solari sul tetto di un’azienda dolciaria, la DeG, dietro alla palestra Ego. Improvvisamente la copertura dell’edificio ha ceduto nel punto dove si trovava l’uomo e l’imprenditore è caduto pesantemente al suolo. E’ scattato subito l’allarme e sul posto sono arrivati i mezzi del 118. I soccorritori hanno tentato disperatamente di rianimare l’imprenditore ma non c’è stato niente da fare. Troppo gravi le lesioni riportate nella caduta.
Sul posto è arrivata anche la compagna di Del Soldato, informata della tragedia e sono arrivati anche gli agenti della Questura di Lucca ed il personale della sicurezza sul lavoro della Asl 2, per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto ed accertare eventuali responsabilità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento