Più fondi per il diritto allo studio

PROV. LUCCA - Si amplia il "Pacchetto scuola", il progetto regionale che prevede contributi economici per gli interventi di diritto allo studio in favore delle famiglie meno abbienti. A sostenere i costi la Fondazione CRL.

-

26_10_contributi_scuola.jpg

A sostenere i costi per estendere da 15 mila a 18 mila euro di reddito Isee il limite per la richiesta del sostegno è la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che, grazie ad uno stanziamento specifico, consentirà ad un numero maggiore di nuclei familiari in condizioni socio-economiche difficoltose di ottenere i benefici per l’anno scolastico 2012-2013 attraverso l’amministrazione provinciale.
Il bando di concorso elaborato dalla Provincia di Lucca e dalla Fondazione Crl – che segue quello pubblicato da Palazzo Ducale per la fascia Isee fino a 15 mila euro – prevede la concessione di incentivi alle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie (private e degli enti locali) ubicate sul territorio provinciale. Hanno diritto a concorrere (salvo i casi di esclusione elencati nel bando) anche gli studenti residenti in Provincia di Lucca che sono iscritti in scuole dello stesso ordine localizzate in regioni limitrofe qualora l’ente regionale preveda contributi soltanto per i residenti.
L’incentivo economico “Pacchetto scuola”, da quest’anno supera, raggruppandoli, la distinzione degli aiuti previsti per l’acquisto di libri e quelli per le borse di studio, con la particolarità che viene corrisposto ai beneficiari senza dover produrre alcuna documentazione di spesa.
La domanda d’ammissione (modello A) dev’essere indirizzata al Presidente della Provincia di Lucca, con allegata copia di un documento d’identità valido, e dovrà pervenire alla Provincia entro le ore 12.00 del 23 novembre 2012.
Entro il 15 gennaio 2013 la Provincia pubblicherà la graduatoria degli ammessi al contributo economico sia all’Albo Pretorio, sia sul sito dell’ente.
Dove reperire il bando. All’ufficio URP dell’amministrazione provinciale (dal lunedì al venerdì ore 9.00/13.00 martedì e giovedì ore 15.00/16.00) sia sul sito della Provincia nella sezione “avvisi, bandi e gare”: http://www.provincia.lucca.it/bandigara.php sia all’indirizzo http://serviziopolitichesociali.provincia.lucca.it, nonché sul sito della Fondazione Crl www.fondazionecarilucca.it

Lascia per primo un commento

Lascia un commento