Rischio sismico, due giorni di prevenzione

LUCCA - Anche il capo della protezione civile Franco Gabrielli in piazza del Giglio insieme ai volontari della Croce Verde per la campagna nazionale “Terremoto, io non rischio”.

-

Una visita-lampo, quella di Gabrielli e del suo staff nel capoluogo, durata pochi minuti per qualche stretta di mano istituzionale e le foto di rito.
Sul campo, invece, volto e voce della protezione civile sono stati i volontari della Croce Verde lucchese che hanno distribuito ai passanti informazioni “formato famiglia” per prevenire i danni dei terremoti, dentro e fuori le mura domestiche ma anche per reagire alle scosse sismiche nel modo più corretto.
In tal senso, sapere dove ripararsi in caso di terremoto e chiedere una verifica tecnica per la propria abitazione sul rispetto delle norme antisismiche sono due ottimi punti di partenza sulla strada della sicurezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento