Semafori in tilt, il Comune si scusa

LUCCA - Semafori in tilt sulla circonvallazione, iniziano martedì 16 ottobre i lavori per sostituire la centralina danneggiata da un fulmine la scorsa settimana. Il Comune si scusa: 'ritardi nell'arrivo del materiale'.

-

Sono arrivate anche alla nostra redazione le proteste per il mancato funzionamento dei semafori all’incrocio tra la circonvallazione e viale Cadorna e viale Castracani, danneggiati da un fulmine la scorsa settimana. I semafori sono rimasti lampeggianti per giorni e questa mattina si sono spenti del tutto.
Caos e file sui viali, in particolare nelle ore di punta. Nel pomeriggio il Comune ha annunciato che domani (martedì) inizieranno gli interventi per inserire una nuova centralina .
L’Amministrazione si scusa con la cittadinanza per i disagi di questi giorni. “Il ritardo nella riparazione – si legge in un comunicato – è dovuto ai tempi di attesa per l’arrivo del nuovo sistema”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento