Tragico incidente sull’A12

PIETRASANTA - Una persona ha perso la vita questa mattina all'alba in un tragico tamponamento avvenuto tra le uscite Viareggio e Versilia, in direzione nord. Nello scontro sono rimasti coinvolti due auto e un camion.

-

foto_lorenzo1.jpg

La vittima si chiama Simone Prizzi, 32 anni, di Civitavecchia. L’uomo era su una Pegeout 208 condotta da un concittadino di 37 anni: i due erano era diretti a Milano per lavoro. A circa trecento metri dall’area di servizio Versilia la loro vettura ha tamponato un camion che probabilmente non si e’ accorto dell’urto ed ha proseguito la sua marcia. La Pegeout a sua volta e’ stata tamponata da un altro tir. L’auto e’ rimasta tuttavia sulla corsia di marcia ed il conducente e’ sceso per segnalare l’incidente, quando e’ sopraggiunta una Bmw X Five condotta da un 54enne di Calci che e’ finita sulla Pegeout. Nel violento impatto il conducente dell’auto, che era sceso dalla vettura, e’ rimasto ferito ad una gamba, mentre Prizzi, che era rimasto a bordo, e’ morto sul colpo rimanendo incastrato nell’abitacolo. Lievemente ferito anche il conducente della Bmw. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, tre ambulanze del 118 e alcune pattuglie della sottosezione della polizia stradale di Viareggio per i rilievi. Si sono formate per circa due ore dai tre a cinque chilometri di code con il traffico che e’ stato rallentato per consentire le operazioni di soccorso e la rimozione dei mezzi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento