Fondi dimezzati, Pucciniano a rischio

VIAREGGIO - Il Festival Pucciniano di Torre del Lago rischia davvero di chiudere i battenti. Lo sostiene il senatore Andrea Marcucci, dopo il taglio del 50% dei fondi comunali destinati alla manifestazione.

-

torre-del-lago_650_puccini.jpg

Ora il Festival Pucciniano di Torre del Lago rischia davvero di chiudere i battenti. Lo sostiene il senatore Andrea Marcucci dopo che il commissario prefettizio di Viareggio Domenico Mannino, ha annunciato il taglio del 50% dei fondi destinati dal Comune al Festival. E’ una strada senza uscita dice Marcucci – considerato anche che la legge di finanziamento dei festival deve ancora essere definitivamente approvata alla Camera. Il commissario deve rivedere la sua decisione, conclude Marcucci’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento