Giochi senza barriere a Montecarlo

MONTECARLO - Giochi senza barriere questo pomeriggio grazie alla 6.a edizione della manifestazione organizzata dal Punto Handy con la collaborazione del Comune di Montecarlo.

-

foto_disabili.jpg

Il Punto Handy ha svolto per alcuni mesi un lavoro con l’Istituto Comprensivo di Montecarlo e Villa Basilica per preparare e coinvolgere gli alunni in occasione di questa giornata. Obiettivo del progetto far capire ai giovani l’importanza dello sport come fonte di emancipazione ed autonomia in grado di ridurre lo svantaggio. Tanti gli atleti, anche d’eccezione, che hanno partecipato alla giornata fra cui il pluricampione italiano di atletica leggera Stefano Gori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento