Lucchese, gara sospesa per nebbia

CALCIO SERIE D - Pavullese-Lucchese sospesa per nebbia sullo 0-0 alla fine del primo tempo. La partita sarà recuperata in data ancora da definire. Mercoledi' rossoneri subito in campo (ore 14,30) per il recupero col Riccione.

-

pavullo.jpg

Arriviamo a Pavullo nel Frignano abbastanza presto, intorno alle 13 e la situazione allo stadio Minelli e’ gia’ preoccupante. Eloquente. Da un primo sopralluogo nostro ma soprattutto della terna arbitrale si ha la sensazione palpabile che la partita Pavullese-Lucchese e’ a rischio. In realta’ intorno alle 14 la visibilita’ migliora ed alla fine le due squadre scendono regolarmente in campo. Lucchese col 4-3-3 e con Canalini fuori. Al centro dell’attacco gioca Brega. Innocenti rilancia anche Barretta e Lima. Si gioca nella nebbia e la partita procede a sprazzi senza che dalla tribuna si veda piu’ di tanto. Ci raccontano al 10° di una ghiotta occasione con Brega che calcia dal dischetto ma il portiere Gobbi respinge d’istinto. Lo stesso Gobbi rintuzza due tentativi di Gatto e dello stesso Brega. Dall’altra parte la volenterosa Pavullese si porta in avanti e colleziona un paio di calci d’angolo. Per il resto e’ tutta nebbia e tanto freddo. La partita e’ difficile e sbloccarla non pare francamente semplice per una Lucchese non determinatissima. Ma nell’intervallo dopo un lungo conciliabolo l’arbitro Sprezzola di Mestre effettua un ulteriore sopralluogo coi suoi collaboratori e con i due capitani sancendo con il triplice fischio finale la definitiva sospensione della partita. Da recuperare a data da destinarsi. Adesso sono due le gare in meno per la Lucchese attesa ad un proprio tour de force con sette partite in un mese. Neppure il tempo di scendere dalla brumosa Pavullo che mercoledi’ (ore 14,30) al Porta Elisa sara’ gia’ tempo di Riccione. La partita Pavullese-Lucchese andra’ in onda su Noi Tv lunedi’ sera alle ore 21,30 ed in replica martedi’ alle 15,30. Telecronaca a cura di Guido Casotti

Lascia per primo un commento

Lascia un commento