Tentano rapina con lo spray al peperoncino

LUCCA - Nel tardo pomeriggio due banditi a volto coperto hanno tentato una rapina ai danni di due rappresentanti di gioielli centro storico di Lucca.

-

I commercianti di preziosi, un 49enne di Livorno ed un 52enne di Bagni di Lucca, nel fare rientro alla propria autovettura parcheggiata in corte Calcetti, tra piazza Guidiccioni e piazza del Carmine, venivano avvicinati da due giovani con il volto travisato che viaggiavano in sella a uno scooter scuro. Gli aggressori hanno spruzzavato spray al peperoncino verso gli occhi di entrambi e tentato, senza successo a causa della strenua resistenza opposta dalle loro vittime, di appropriarsi della valigetta contenente i campioni di preziosi, per poi fuggire. I due uoomini sono dovuti ricorrere allle cure dei sanitari del Pronto Soccorso per il bruciore agli occhi. Sull’episodio indaga la polizia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.