Tentano rapina con lo spray al peperoncino

LUCCA - Nel tardo pomeriggio due banditi a volto coperto hanno tentato una rapina ai danni di due rappresentanti di gioielli centro storico di Lucca.

-

copia_2_di_26_04_polizia.jpg

I commercianti di preziosi, un 49enne di Livorno ed un 52enne di Bagni di Lucca, nel fare rientro alla propria autovettura parcheggiata in corte Calcetti, tra piazza Guidiccioni e piazza del Carmine, venivano avvicinati da due giovani con il volto travisato che viaggiavano in sella a uno scooter scuro. Gli aggressori hanno spruzzavato spray al peperoncino verso gli occhi di entrambi e tentato, senza successo a causa della strenua resistenza opposta dalle loro vittime, di appropriarsi della valigetta contenente i campioni di preziosi, per poi fuggire. I due uoomini sono dovuti ricorrere allle cure dei sanitari del Pronto Soccorso per il bruciore agli occhi. Sull’episodio indaga la polizia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento