Winter Festival, le sorprese non sono finite

LUCCA - Tutto pronto per l’edizione 2012-2013 del Winter che porterà nuovamente a Lucca il meglio della musica internazionale. De Gregori arriverà il 21 marzo, ma Mimmo D’Alessandro sta lavorando ad altri due “colpi”.

-

winter_festival.jpg

Grazie all’organizzazione D’Alessandro e Galli, al sostegno degli sponsor Cassa di Risparmio di San Miniato e Gesam Gas e il patrocinio di Comune e provincia di Lucca, il cartellone di questa seconda edizione è davvero d’eccezione. Si comincia giovedì 15 novembre con Marcus Miller, il giorno dopo Fiorella Mannoia, il 2 dicembre Ian Anderson con il progetto Jethro Tull’s, il 20 dicembre spazio alla musica gospel degli Spirit of New Orleans.
Da fissare rimangono ancora tre concerti. Ormai è fatta per Francesco De Gregori, il 21 marzo, mentre per Bryan Adams le speranze non sono ancora svanite.
Marcus Miller sarà a Lucca già da mercoledì, per incontrare gli allievi del Boccherini. Giovedì pomeriggio, prima del concerto, direttamente al Giglio incontrerà un centinaio di giovani musicisti, grazie al coordinamento della scuola Jam.
La data di Marcus Miller è già sold-out, quella della Mannoia è quasi esaurita, ma NoiTv dà a tutti la possibilità di vincere un pass esclusivo per questi due concerti. Basta visitare la sezione Iniziative sul sito internet www.noitv.it e partecipare al referendum: che cosa vuoi chiedere al tuo artista preferito? Per ogni concerto fra tutte le domande pervenute ne sarà estratta una e l’autore riceverà il pass esclusivo per assistere al concerto del proprio beniamino.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento