Bonifica, la Regione approva la riforma

FIRENZE - Il Consiglio regionale toscano ha approvato la riforma dei Consorzi di Bonifica. Saranno 6 e non più 26 gli enti gestori della bonifica in Toscana, e saranno 6 e non più 41 i comprensori di bonifica.

-

Nelle intenzioni della Regione il riordino dovrebbe garantire uniformità e omogeneità di manutenzione dei corsi d’acqua, oltre a una semplificazione del sistema.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.