Bufera sulla possibile candidatura di Moretti

VIAREGGIO - E’ bufera a Viareggio per la possibile candidatura nelle file del Partito Democratico dell’Ad delle Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, fra i 32 indagati per la strage del 29 giugno 2009.

-

15_08_moretti.jpg

A guidare la protesta ci sono i familiari delle vittime, ma con loro cè anche il segretario della federazione Alberto Corsetti che minaccia le dimissioni nel caso in cui Moretti venisse realmente candidato dal partito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento