Escursionista muore dopo caduta sulla Tambura

VAGLI SOTTO - Non ce l'ha fatta l'escursionista di 54 anni originario di Ravenna, Guido Ghilasci, che questo pomeriggio e' caduto per 20 metri su una parete del Passo della Tambura.

-

01_10_pegaso_soccorso1.jpg

L’uomo faceva parte di una comitiva di Ravenna, diretta al rifugio Nello Conti. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo e’ scivolato a causa della rottura di un rampone. Ghilasci ha riportato un forte trauma facciale impattando contro una pietra. E’ intervenuto il Soccorso Alpino di Lucca che ha caricato l’uomo sull’elicottero Pegaso del 118 per essere trasportato all’ospedale di Massa. Sul posto era stato necessario anche il massaggio cardiaco. L’escursionista e’ morto dopo essere arrivato in ospedale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento