Le Mura facile, ArcAnthea cede a Castelletto

BASKET - Le biancorosse difendono il primato nella A1 donne battendo (72-53) al Palatagliate il Faenza. Impegno piu’ severo nella Dnc maschile per la squadra di coach Russo che cede (71-65) a Castelletto Ticino.

-

2_12_12__basket.jpg

Prosegue il cammino delle due formazioni lucchesi. Nell’ottava giornata della A1 donne il Gesam Gas Le Mura Lucca ha nettamente battuto (72-53) al Palatagliate il Club Romagna in una gara incerta solo nel primo quarto chiuso dalle ospiti in vantaggio 14-11. Poi le biancorosse, che hanno avuto una grande Bagnara ed un’eccellente Peters, hanno preso il largo dominando la gara dall’alto di una superiorita’ parsa indiscutibile. Grazie alla sesta vittoria consecutiva la squadra di coach Diamanti ha conservato il primato in classifica in coabitazione con lo Schio. Impegno piu’ severo per l’ArcAnthea Pall. Lucca nella 13esima giornata del campionato di Dna maschile. I biancorossi di coach Russo erano infatti di scena sul campo del forte SBS Castelletto Ticino. Partenza fulminante di Lucca che ha anche 15 punti di vantaggio ma nel finale i piemontesi recuperano terreno. Finisce al fotofinish con Castelletto che pero’ la spunta (Bolzonella 25 punti) 71-65 su un’ArcAnthea brillante pero’ solo nella prima parte del match e deludente nel finale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento