Rossetti apre un Ciocchetto super

MOTORI - Il pilota friulano avra’ il numero 1 ed e’ il grande favorito di una corsa che vede iscritti 68 equipaggi. Sabato verifiche e ricognizioni. Domenica la gara con 12 prove speciali all’interno della tenuta del Ciocco.

-

20_12_12__ciocchetto.jpg

Sono circa settanta gli equipaggi che hanno risposto alla “chiamata” del 21esimo rally Il Ciocchetto, il primo e tradizionale appuntamento pre-natalizio, “inventato” oltre 20 anni fa dal compianto e mai dimenticato “Icio” Perissinot, alla cui memoria la gara è dedicata, con un trofeo che va a premiare il navigatore primo classificato. Soddisfazione nello staff organizzativo della Organization Sport Event per l’alto numero delle adesioni raccolte, segno che che le nuove scelte organizzative e il nuovo look del rally Il Ciocchetto hanno trovato il gradimento da parte dell’ambiente. Sarà il friulano Luca Rossetti, già campione europeo e italiano rally e fresco campione turco 2012, ad aprire le partenze del “Ciocchetto”, navigato da Ivan Maurigi, a bordo della Skoda Fabia S2000. Rossetti, un “aficionado” della gara garfagnina, ha già vinto il Ciocchetto nel 2003, con la Peugeot 206 Wrc. Il favorito d’obbligo dovrà però vedersela con un pugno di piloti di valore, profondi conoscitori del rally natalizio. Come ad esempio il fiorentino Paolo Ciuffi, vincitore già tre volte al Ciocchetto, che si presenta navigato da Alex Benelli, con una Mitsubishi Lancer Evo IX. Stessa vettura che userà “Ciava”, più volte protagonista di vertice, che avrà Michele Perna a fianco. Tra i papabili per la vittoria anche Manrico Falleri, il funambolico pilota versiliese, primo due volte su queste speciali, nel 2001 e 2002, con la Subaru Impreza Wrc. Le novità più importanti del “Ciocchetto” 2012 riguardano la struttura di gara, racchiusa interamente (verifiche, ricognizioni e gara) in due giorni, sabato 22 e domenica 23 dicembre. Il percorso di gara comprende 12 prove speciali (quattro impegni crono, “College”, “Laghetto”, “Stadio” e “Noi TV”, da ripetere tre volte, per oltre 30 km totali), tutte alla domenica, con partenza alle ore 8.00 e arrivo alle ore 17.30. Noi Tv seguira’ la corsa e vi proporra’ uno speciale “Primo Piano” lunedi’ sera alle ore 21.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento