Saranno abbattute le palme malate in Passeggiata

VIAREGGIO - Saranno abbattute le palme attaccate dal parassita punteruolo rosso, in Passeggiata e in altri luoghi simbolo della città di Viareggio.

-

12_12_12_palme.jpg

La decisione è stata presa al termine di un incontro tecnico al quale hanno partecipato rappresentanti dell’amministrazione comunale e del Servizio Fitosanitario Regionale. Il parassita ha già attaccato numerosi esemplari di palme delle Canarie, sia di proprietà pubblica che privata, a Viareggio e nel resto della Versilia. Nell’ultimo anno i casi sono stati 250. Per limitare l’infestazione, è stato quindi deciso l’abbattimento e la distruzione delle palme comunali ormai irrimediabilmente compromesse sulla passeggiata a mare, in Piazza Shelley e nei dintorni della stazione. Il Comune si è assunto inoltre l’impegno di attuare nei prossimi mesi una serie di interventi preventivi sulle palme comunali più sensibili, così da cercare di preservare gli esemplari ancora non interessati dall’attacco. Per quanto riguarda i privati, attraverso un’ ordinanza, verranno invitati tutti i proprietari di palme sia a segnalare la presenza di esemplari attaccati dal parassita sia a rispettare pienamente le misure impartite dal Servizio Regionale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento