Si fingono clienti e rapinano transessuale

VIAREGGIO - Ancora una rapina in una casa, questa a volta a Viareggio. Vittima un trans brasiliano, conosciuto come "Bambola".

-

Due uomini si sono finti clienti e una volta dentro lo hanno legato e schiaffeggiato prima di portare via gioielli e altri preziosi. Sul fatto indagano i carabinieri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.