Aliboni, capitano o mio capitano

CALCIO D - Ospite di “Curva Ovest” ha ribadito la voglia di tornare al vertice del campionato. Innocenti ha ancora un paio di dubbi per la gara interna con la Fortis Juve. Il portiere Casapieri convocato con la Rappr. Serie D.

-

18_1_13__lucchese_aliboni.jpg

Fiero e orgoglioso. Ma anche convinto di un campionato tutto da giocare assieme ai suoi compagni: ai piu’ esperti e ai piu’ giovani. Un centrocampista prestato alla difesa che poi si realizza come mediano ma che rischia di giocare la seconda parte della stagione ancora dietro. E poi tanti complimenti da parte dei tifosi per il cuore e la grinta che ci mette. Sempre. Fabio Aliboni, 25enne capitano della Lucchese autore gia’ di tre reti, e’ stato il protagonista della 18esima puntata stagionale di “Curva Ovest”. Dalla vittoria importantissima sul campo del forte Mezzolara alle prospettive della delicata gara interna contro la Fortis Juve del Condor Bonuccell, consci che il Porta Elisa non deve diventare una sorta di freno a mano tirato per la squadra di Duccio Innocenti. Cosi’ e’ scivolata via una serata senza dubbio piacevole. Intanto il tecnico rossonero sta valutando, senza nulla far trapelare, le scelte da compiere in vista della sfida ai biancoverdi mugellani. I dubbi di Innocenti riguardano soprattutto le corsie esterne e curiosita’ proprio quelle di destra. In difesa il rientrante Rossi e il neoacquisto Galli per la maglia numero 2 con quest’tultimo che potrebbe addirittura subito esordire di fronte al suo nuovo pubblico. Da Silva e Gatto si contendono invece la maglia numero 7. Difficile anticipare pero’ chi la spuntera’. Per il resto spazio alla squadra che ha vinto e convinto a Budrio dando la netta impressione di poter ancora fare la voce grossa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento