Controlli straordinari contro furti e rapine

PROV. LUCCA - E’ scattato nelle ultime ore un piano coordinato di controlli contro furti e rapine guidato dalla Questura. Due cittadini rumeni con “pregiudizi di polizia” allontanti con foglio di via.

-

26_04_polizia2.jpg

E’ scattato nelle ultime ore un piano coordinato di controlli contro furti e rapine guidato dalla Questura in sinergia con le polizie municipali di Capannori, Porcari, Altopascio e Montecarlo. Obiettivo dell’azione di prevenzione: avere il pieno controllo del territorio, allontanando chi lasci presumere intenti illeciti. Così è accaduto stamani, quando una Volante ha controllato a Monte San Quirico un furgone con due cittadini rumeni, residenti a Pisa. Non sapendo spiegare la loro presenza in città e in considerazione dei loro pregiudizi di polizia, sono stati muniti di foglio di via obbligatorio da Lucca, con divieto di ritornarci nei prossimi tre anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento