Correndo all’ombra delle mura

ATLETICA - Assegnati i titoli regionali di cross lungo. Oltre 500 i partecipanti da ogni angolo della Toscana. Gli atleti lucchesi devono accontentarsi di piazzamenti. Perfetta l’organizzazione della Virtus CR Lucca.

-

28_1_13__atletica_cross.jpg

Una splendida giornata di sole ha fatto da cornice ai campionati toscani di cross, nell’ormai classico percorso sotto le mura urbane di Lucca e con l’impeccabile organizzazione della Virtus Cassa Risparmio Lucca assieme alla Prosport Lucca. Oltre 550 atleti provenienti da tutta le regione si sono dati battaglia nelle varie categorie per portare a casa la maglia del vincitore, comprese le staffette 3×1000 del settore promozionale. Prove che hanno emozionato e coinvolto il numeroso pubblico presente nonostante il freddo pungente. La prima prova di cross lungo riservata agli uomini ha visto la vittoria senza problemi del favorito Massimo Mei (Atletica Castello) che ha chiuso i 10 chilometri di gara con il tempo di 30’41”; oltre un minuto il suo vantaggio su Luca Lemmi e Federico Meini (Atletica Livorno). Senza storia anche la gara riservata gli juniores. I gemelli livornesi Lorenzo e Samuele Dini hanno fatto gara solitaria arrivando spalla a spalla e confermando di essere pronti per una grande stagione anche a livello internazionale. Negli allievi dominio incontrastato di Yohannes Chiappinelli (tra l’altro recordman e campione italiano sui 1000 metri in pista) al quale si e’ opposto quasi sino alla fine il solo Said Ettaqy, portacolori del GS Orecchiella Garfagnana. In campo femminile vittoria di Alessia Alessia Pistilli (Atletica Futura) che ha tenuto a debita distanza l’ottima Denise Cavallini del G.S.Lammari, mentre tra le juniores monologo di Linda Benigni (Centro Atletica Piombino), subito lepre solitaria e imprendibile per le avversarie. Piu’ incerta la corsa delle allieve, con successo quasi in volata per Marica Romano (Atletica Grosseto) che l’ha spuntata su Sabrina Affortunati (Assi Firenze). Grande partecipazione per le staffette, numerose in tutte e quattro le gare; tra le ragazze successo dell’Atletica Grosseto davanti alla Firenze Marathon, mentre tra i ragazzi trionfo dell’Atletica Futura sul Centro Atletica Piombino (da segnalare l’ottimo terzo posto della Virtus Lucca). Nella staffetta cadette successo della Firenze Marathon e tra i cadetti vittoria per una convincente Atletica Sestese. Ma al di la’ dei risultati, peraltro piu’ che soddisfacenti a livello tecnico, la soddisfazione per la Virtus Cassa Risparmio Lucca per l’ennesima ottima dimostrazione di professionalita’ e garanzia di riuscita nell’organizzare manifestazioni importanti, oltre che con grandi numeri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento