E’ arrivato Re Carnevale

PIANA DI LUCCA - In attesa di Viareggio, che prenderà il via la prossima settimana, sono state le due manifestazioni della Piana di Lucca a richiamare centinaia di bambini e adulti.

-

carnevale2.jpg

Dopo l’annullamento della scorsa domenica, finalmente i carri del Carnevalmarlia hanno potuto fare la loro apparizione mostrando un livello creativo davvero notevole. Quest’anno sono 4 le opere in concorso: “Che t’aspetti dalla vita se vai a passo di Formica” del Rione Santa Caterina, “Fra posizioni e fatucchiere l’abbiam sempre nel sedere” realizzato dagli Amici del Carnevale e Corso di Cartapesta, “Non ci resta che aspettar siamo noi il Madagascar” dei rioni Ponticello e Le Selvette, e “Dalla tigre capeggiati siamo in mano dei Pirati” del rione La Fraga. Il vincitore, anche grazie ai voti della giuria popolare, sarà decretato al termine dei corsi che si concluderanno il 17 febbraio.
Tanta allegria anche a Porcari per il carnevale sempre sotto il segno dei più piccoli. Musica, animazione, e tanti giochi hanno animato la domenica in piazza Felice Orsi organizzata dal Comune e da Il Campanile Onlus, con la collaborazione delle altre associazioni del territorio. Una festa per tutti, grandi e piccoli, come nella vera tradizione del carnevale. Impossibile non fare un giro sui trenini o scatenarsi a ritmo di musica. Chi si è perso l’occasione non si preoccupi. Anche a Porcari la manifestazione si ripeterà per altre tre volte: domenica 3 e domenica 10 e poi la grande festa di chiusura in occasione del Martedì Grasso, il 12 febbraio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento