Il riscatto passa dal Priolo

BASKET A1 FEMM. - Importante partita casalinga per la Gesam Gas Le Mura, domenica alle 16.00 al PalaTagliate. Nella seconda giornata di ritorno le biancorosse si troveranno di fronte l'Isab Energy Priolo.

-

11_01_le_mura_basket.jpg

Nella gara d’andata, sul difficile parquet siciliano, Lucca riuscì ad avere la meglio grazie ad un gran finale, ma Priolo si è dimostrata una formazione in grado di giocarsela contro chiunque, nonostante i nuovi innesti in corsa. Quintetto equilibrato quello di coach Coppa e con molti punti nelle mani (secondo miglior attacco in trasferta); da tenere d’occhio il play Eric, che viaggia sui 12,9 punti di media (e 2,8 assist), la guardia Donvito (12 punti di
media ed il 40% da 3) e l’ala serba arrivata a novembre Veselovskij (14,3 punti ad incontro con il 48% da 2 e il 41% da 3).

Domenica al PalaTagliate è la giornata del “Basket Day”, una full immersion di basket con intero incasso devoluto alla Croce Verde di Lucca. Un’iniziativa importante, giunta alla quarta edizione, nella quale il pubblico presente potrà assistere al match delle 16 fra Gesam Gas Le Mura contro Priolo e a quello delle 19, per quanto riguarda il campionato di Dna maschile, fra ArcAnthea e Perugia.
Il costo per assistere ad entrambe le partite è di 10 euro, mentre ad offerta libera per gli abbonati. Una bella giornata di sport e solidarietà, in cui il pubblico lucchese potrà risultare un fattore determinante per le sorti di entrambe le formazioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento