Le Mura cede allo Schio

BASKET A1 DONNE - Gara tiratissima con le biancorosse sempre avanti nel punteggio ma superate nel finale dallo squadrone vicentino che s'impone 49-47. ArcAnthea Pall.Lucca battuta (86-76) a Reggio Calabria.

-

6_1_13__basket.jpg

L’attesa della 12esima giornata (1a di ritorno) del campionato di A1 donne era tutto concentrato sul bigmatch del Palatagliate tra il Gesam Gas Le Mura e la capolista Famila Wuber Schio. In palio anche la leadership del campionato visto che le due squadre sono separate da 2 soli punti. In caso di vittoria con un +7 Lucca non solo aggancerebbe le rivali ma le scavalcherebbe in virtu’ del miglior quoziente-canestri: all’andata nell’Opening Day Schio ‘simpose di 6 punti. Nelle fila della formazione lucchese di coach Mirko Diamanti c’e’ anche il debutto di Kathrin Ress che e’ anche una ex. Gara tiratissima che al 33esimo vede Le Mura in vantaggio 41-37. Ma nel finale l’esperienza dello Schio si fa valere e le ospiti riesono ad operare il sorpasso decisivo imponendosi 49-47. In doppia cifra Johnson, Ruzickova e la giovanissima Dotto. Nella Dna maschile da segnalare invece la trasferta dell’ArcAnthea Pall. Lucca sul campo della temibile e blasonata Viola Reggio Calabria. Una gara che i biancorossi di coach Roberto Russo hanno affrontato privi di Diego Banti, fuori per un problema muscolare (ne avra’ almeno per un mese). La Viola Reggio Calabria si e’ imposta 86-76 nei confronti della squadra lucchese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento