Lucchese tra dubbi e certezze

CALCIO D - La squadra rossonera prepara la difficile trasferta di Fidenza. Out Aliboni, e probabilmente anche Carli, resta in dubbio la presenza di Chianese. Innocenti si consola col rientro in attacco del bomber Brega.

-

lucchese_ok.jpg

La voglia di crederci ancora, di non mollare finche’ spazio e tempo daranno una logica alle possibilita’ di rimonta. Le ultime recentissime frenate al Porta Elisa, vedi Formigine e Fortis Juve, hanno penalizzato e non di poco la classifica della Lucchese che pero’ vuol insistere nella difficile rincorsa. Il giovedi’ pomeriggio e’ di solito la giornata piu’ propizia a capire, o cercare di farlo, le intenzioni di Duccio Innocenti. Il tecnico rossonero ci ha abituato anche a mosse a sorpresa e chissa ‘ che non stia preparando qualcosa di simile anche per la trasferta di domenica prossima a Fidenza. Poche certezze e forse qualche dubbio in piu’ per il tecnico rossonero. In effetti al “Dario Ballotta” non ci sara’ capitan Aliboni appiedato dal giudice sportivo ma in compenso rientrera’ il bomber Cristian Brega che ha scontato le due giornate di squalifica. Carli e Chianese sono usciti malconci dalla gara di domenica scorsa e solo il fantasista pare recuperabile con tanto di mascherina protettiva. Da valutare l’assetto di difesa e centrocampo. Probabile che sugli esterni agiscano ancora i due baldi giovanotti Rossi e Galli con Espeche e Angeli a formare la coppia centrale. In mediana sicuro l’impiego di Conti e Redomi mentre in avanti non e‘ da escludere il contemporaneo impiego di Canalini e Brega: la coppia dei sogni che finora purtroppo tale e’ rimasta.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento