Pericolo giallo per la Lucchese

CALCIO D - Cinque giocatori rossoneri sono in diffida e rischiano la squalifica per la trasferta di Mezzolara. Tra questi Aliboni ed Angeli. Innocenti pare orientato a confemare l’undici che ha battuto la capolista Pro Piacenza.

-

2_1_13__lucchese.jpg

Pericolo giallo per la Lucchese in vista della gara con il Formigine ma soprattutto in considerazione della successiva trasferta di Mezzolara del 13 gennaio. Sono infatti ben cinque i calciatori rossoneri giunti alla diffida e quindi in odore di squalifica al prossimo cartellino giallo. L’elenco comprende il capitano Fabio Aliboni ed il vice Simone Angeli oltre ai giovani Gatto, Del Giudice e Pecchioli. Chiaro che sono soprattutto le diffide di Aliboni e di Angeli a tenere in maggiore apprensione il tecnico Duccio Innocenti anche se bisogna considerare che pure la situazione degli under non va affatto trascurata. E poi non dimentichiamoci che anche Brega e Chianese con un altro giallo andrebbero a loro volta in diffida. Intanto la squadra prosegue nella preparazione in vista della sfida di domenica prossima al Porta Elisa contro i neroverdi emiliani: mercoledi’ doppia seduta con parte atletica al mattino e tecnico-tattica nel pomeriggio all’Acquedotto. Sono rientrati anche Barretta e Del Giudice che avevano fruito di qualche giorno supplementare di permesso. Da valutare invece le condizioni fisiche del neoacquisto Marco Pettrone che nelle prossime ore verra’ sottoposto ad un’ecografia per un lieve problema muscolare. Resta in dubbio la sua disponibilita’ per domenica prossima. Del resto e’ abbastanza probabile che Innocenti riproponga lo schieramento che all’antivigilia di Natale ha schiantato la capolista Pro Piacenza e che ha riacceso le speranze del popolo rossonero per un girone di ritorno da protagonista.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento