Picchia la ex moglie al mercato dei Bacchettoni

LUCCA - La Squadra Mobile ha denunciato in stato di libertà, per i reati di ingiurie, minacce e lesioni aggravate dall’uso di un oggetto atto ad offendere un cittadino cingalese 52enne, residente a S. Vito, di professione operaio.

-

copia_di_19_05_10_polizia.jpg

L’ uomo da oltre un anno si è separato dalla moglie, una connazionale 48enne residente a Capannori, per volontà della donna, che lo accusava di essere violento.
L’uomo non ha accettato questa decisione e qualche settimana fa, incontrando la donna al mercato di via dei Bacchettoni, l’aveva prima ingiuriata e minacciata, poi l’aveva colpita al collo con una catena ed era fuggito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento