Ristorante viareggino serviva le “cee”

VIAREGGIO - La Guardia Costiera ha rinvenuto in un ristorante del centro, ancora vivi e pronti per essere cucinati e serviti ai clienti, 6 chili di novellame d'anguilla, la cui pesca è vietata dalla legge.

-

Il prodotto, vietato ma ricercatissimo, è stato immediatamente posto sotto sequestro per essere quindi rigettato in mare dagli uomini della Capitaneria.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.