Viareggio-Carrarese, anticipo delicatissimo

CALCIO 1A DIV. - La gara di sabato pomeriggio diventa importante per le zebre. Cuoghi alle prese con numerose assenze per squalifica ma dopo le ultime sconfitte urge un sollecito riscatto. Mercato: preso Benedetti dal Prato.

-

30_1_13__viareggio.jpg

Anticipo delicatissimo per il Viareggio che ospita la Carrarese nella gara in programma sabato prossimo (ore 14,30) allo stadio dei Pini. Dopo le recenti sconfitte (a Prato e in Coppa Italia col Pisa) la squadra di Stefano Cuoghi e’ chiamata ad un solecito riscatto. Tra l’altro anche la classifica si e’ fatta non proprio bellissima con la zona playout a pochi punti. La sfida coi marmiferi giunge in un momento delicato per le zebre che avranno anche un organico falcidiato dalle squalifiche. Sono infatti fuori: Lamorte, Tomas, Sorbo e Pizza. Scelte quindi non faicli per il tecnico bianconero che dovra’ schierare una squadra volitiva e compatta. Evidente che una vittoria contro al Carrarese risolverebbe d’incanto parecchi problemi. Intanto il Viareggio ha preso in comproprieta’ dal Prato l’attaccante Lorenzo Benedetti, classe 1992.i Il Casale (2a Div. A) ha sollevato dall’incarico Il tecnico Virgilio Perra, che lo scorso novembre aveva preso il posto dell’esonerato Rodolfi. Così, dopo la sconfitta interna (2-3) col Venezia, la società nerostellata ha richiamato il viareggino Francesco Buglio, il quale era già sotto contratto. “Voglio salvare questa squadra, per me, per la società e per tutti i tifosi”, ha detto Buglio non appena ha ricevuto la notizia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento