CGC fuori, F.Marmi quasi

HOCKEY - In Eurolega Viareggio eliminato nonostante la larga vittoria (9-4) sulla pista dei tedeschi del Cronemberg. Si complica anche il cammino del Forte dei Marmi sconfitto (6-5) in casa dal Vendrell in Coppa Cers.

-

17_2_13__hockey.jpg

Una vittoria inutile quella del Cgc Viareggio in Germania contro il Cronemberg (9-4), visto che il Benfica ha perso con il Reus 4 a 3 ed è il Reus insieme al Benfica a superare il turno di Eurolega. Una beffa per i bianconeri di coach Massimo Mariotti che hanno onorato fino in fondo l’impegno anche se poi quando si arriva in certe fasi delle manifestazioni possono avvenire sorprese come quella del Reus che ha battuto Benfica rovinando quindi la festa al Cgc. Martedì si torna in pista per il campionato, al Palabarsacchi arriva il Breganze. In Coppa Cers sconfitta dell’Alimac Forte dei Marmi (5-6) contro il Vendrell nella gara di andata dei quarti di finale. Al palazzetto di Vittoria Apuana, i catalani dell’ex Molina si confermano così la bestia nera dei rossoblù. Adesso il ritorno è fissato il 16 marzo: la squadra del presidente Piero Tosi sarà seguita dai suoi tifosi ma per superare il turno dovrà vincere con due gol di scarto. Operazione difficle ma non impossibile. Martedì il Forte sara’ di scena a Novara. In A2 l’Asd Viareggio ha superato il Roller Bassano 3 a 1 grazie ad una tripltetta di Muglia ed è in testa della classifica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento