Ciccio Cozza attacca il Viareggio

CALCIO 1A DIV. - Duro attacco del tecnico del Catanzaro che accusa i bianconeri di aver avuto poca sportivita’ nel match di andata e se la prende poi coi suoi perche’ voleve una vittoria piu’ netta del 2-0 maturato al Ceravolo.

-

19_2_13__cozza.jpg

Nella sala stampa del “Nicola Ceravolo” Francesco “Ciccio” Cozza se la prende col Viareggio accusandolo di essersi comportato in modo poco sportivo nel match di andata. Ma Cozza rincara la dose affermando che sarebbe stato meglio vincere in modo piu’ netto del 2 a 0, risultato col quale si e’ conclusa la partita del Ceravolo. Intanto il Viareggio ha ripreso la preparazione. Dopo la sconfitta di Catanzaro, e una classifica che e’ tornata a rischio, in casa bianconera l’obiettivo e’ quello di recuperare tutti quegli elementi che negli ultimi giorni sono stati alle prese con l’influenza. In tal senso la sosta del campionato dovrebbe aiutare mister Cuoghi anche se in realta’ le zebre domenica prossima scenderanno di nuovo in campo a Pisa per la gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia. Da capire se visto il risultato del match di andata, (3-1 a favore dei neroazzurri pisani) il tecnico bianconero cerchera’ di schierare la mgliore formazione oppure se inevitabilmente il pensiero sara’ gia’ rivolto al delicatissimo anticipo di campionato di sabato 2 marzo quando al Pini salira’ il Sorrento. Ecco, li’ i punti in palio saranno davvero pesanti con Fiale e compagni chiamati assolutamente a non commettere altri passi falsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento