Lucchese passeggia (3-0) a Rosignano

CALCIO D - I rossoneri risolvono la pratica gia' nel primo tempo con la doppietta di Brega e Canalini. Lucchese che sale a quota 46, a soli quattro punti dalla vetta. Tre giornate di squalifica a Nicola Redomi.

-

27_2_13__lucchese_ok.jpg

Ecco la formazione iniziale della Lucchese (4-3-1-2): Casapieri, Galli, Angeli, Aliboni, Rossi, Espeche, Chianese, Conti, Brega, Canalini, Pettrone. A disposizione: Babbini, Carli, Barretta, Lima, Gatto, Petroni, Da Silva. Al “Solvay” arbitra il signor Davide Andreini di Forli’. Lucchese subito pericolosa con un tiro di Brega che, quasi sulla linea di porta, un difensore devia in angolo. Rossoneri in vantaggio all’11’ grazie ad un calcio di rigore battuto e trasformato da Brega che spiazza il portiere avversario. Il penalty viene concesso dall’arbitro per un atterramento di Pettrone. Al 15esimo raddoppia Canalini che devia in rete all’altezza dell’area di porta. Il 3 a 0 e’ firmato ancora da Brega di testa. Nella ripresa la Lucchese controlla il match e gestisce una vittoria e tre punti che le permettono di salire a quota 46, a soli quattro punti dal tandem di testa formato da Pro Piacenza e Tuttocuoio. Domenica al Porta Elisa arriva la Massese di Tazzioli e del bomber Marino Taddeucci ma la rincorsa al vertice continua…Giornata un po’ rovinata dalla pesante squalifica di Nicola Redomi (3 giornate) e 2000 euro di multa alla societa’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento