Ma il Castelnuovo deve tener duro

CALCIO PROMOZIONE - I gialloblu garfagnini restano al comando della classifica ma con soli due punti sull’ostica La Portuale. Micchi e compagni hanno una partita in meno. In zona-salvezza sgomitano Barga e Folgor Marlia.

-

19_2_13__castelnuovo.jpg

Chissa’ se il DS del Castelnuovo Massimo Valiensi stara’ parlando al telefonino della vicenda San Piero a Sieve ? Fatto sta che la sconfitta a tavolino (societa’ pronta a presentare ricorso), per aver schierato il giovane portiere Marco Vanni, e la concomitante sosta forzata per neve, ha ridotto da 8 a soli 2 punti il vantaggio dei gialloblu rispetto all’irriducibile La Portuale. Vero che potenzialmente il vantaggio potrebbe tornare a farsi piu’ consistente ma certamente l’ultima settimana vissuta dai garfagnini non e’ stata delle piu facili. In questo caso l’esperienza del tecnico Pacifico Fanani e dell’immarcescibile bomber Edo Micchi potrebbero fare la classica differenza. Ma vediamola questa classifica a sette giornata dalla fine. Guida il Castelnuovo, una partita in meno, davanti alla Portuale e al Quarrata, terzo a quota 40. Piu’ indietro ma con la prospettiva playoff, troviamo Bagni di Lucca, Maliseti e Seravezza. In coda si complica la situazione della Folgor Marlia mentre devono fare molta attenzione sia Barga che Real Forte Querceta. Ma vediamo il tabellone della prossima giornata, la 24esima. Il Castelnuovo ospitera’ il tranquillo Monsummano mentre La Portuale attende la visita del Barga. Infine doppio derby alle Terme tra Bagni di Lucca e Folgor Marlia e al Necchi-Balloni tra Real Forte Querceta e Seravezza. In palio punti importante, se non proprio decisivi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento