Viareggio sconfitto (0-2) a Catanzaro

CALCIO 1A DIV. - Bianconeri vanno sotto di due reti gia' nel primo tempo. Giallorossi calabresi a segno con una doppietta di Fioretti al 18esimo e al 26esimo su rigore. Inutile reazione nella ripresa di un Viareggio evanescente.

-

17_2_13__viareggio.jpg

Non sono partiti per Catanzaro a causa dell’influenza Gazzoli, Pizza e Gerevini. Nella notte si sono sentiti male a Catanzaro dove il Viareggio affronta i giallorossi locali Sandrini, che è rimasto in albergo con 38 di febbre, ma anche Furlan, Calamai e Maltese hanno avuto problemi, anche se scendono regolarmente in campo. Questo l’undici di partenza delle zebre: Furlan, De Bode, Conson, Carnesalini, Peverelli, Fiale, Maltese, Calamai, Martella, De Vena, Giovinco. In panchina, Michelotti, Tomas, Trocar, Crescenzi, Pellgrini, Benedetti, Magnaghi. Avvio dirompente dei padroni di casa che al 18esimo sono gia’ in vantaggio con Fioretti. Lo stesso Fioretti qualche minuto piu’ tardi (26′) raddoppia su calcio di rigore. Di fatto la partita finisce li’. Demoralizzato e rimaneggiato il Viareggio non riesce a trovare una reazione convincente. Una sconfitta che complica anche la situazione di classifica: i bianconeri hanno un solo punto di vantaggio sulla quint’ultima, il Gubbio. Domenica prossima il campionato osservera’ l’ultima sosta stagionale ma per le zebre ci sara’ la gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia sul campo del Pisa che all’andata si e’ imposto per 3 a 1.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento