ArcAnthea, buon test a Livorno

BASKET DNA - Fermo il campionato, i biancorossi di coach Russo ne hanno approfittato per svolgere un buon allenamento sul campo del Don Bosco. La partita Finita 101-61 con indicazioni confortanti. A riposo Parente e Santarossa.

-

16_3_13__arcanthea.jpg

Amichevole positiva per l’Arcanthea a Livorno contro il Don Bosco (Dnb). Al PalaMacchia la squadra ha dovuto fare a meno di Santarossa, bloccato da un virus influenzale, e dopo 5’ coach Russo ha rinunciato anche a Parente, anch’egli debilitato da un virus, che poi non è più rientrato in campo. Ma la squadra si è espressa su ottimi livelli vincendo tutti i quarti per un punteggio finale di 101-61 grazie all’ottimo impatto dei giovani Bottioni, Sorrentino, Negri e Zanotti, oltre alla precisione dall’arco di Barsanti. Questa mattina la squadra ha svolto un ultimo allenamento al Palatagliate per poi riprendere ad allenarsi in gruppo a partire da martedì. Inizio di settimana insolito invece per Bottioni, che lunedì mattina si presenterà a Norcia per il raduno collegiale con la Nazionale Under 20.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento