Attentato contro un ripetitore telefonico

PIETRASANTA - Ignoti hanno tentato di incendiare un box della societa' di telefonia Teletec, sulle colline di Capriglia, ma pur non riuscendoci hanno danneggiato alcuni componenti dell'impianto.

-

Con del liquido infiammabile hanno cercato di dare fuoco a un box della societa’ di telefonia Teletec, sulle colline di Capriglia, ma pur non riuscendoci hanno danneggiato alcuni componenti dell’impianto, provocando molti danni.
Sono affidate ai carabinieri le indagini per scoprire chi e perchè sabato notte ha agito con l’intenzione di danneggiare la Teletec di Forte dei Marmi, azienda che opera nel settore degli impianti di telefonia e ripetitori. I malviventi hanno tentato di dar fuoco al box, ma probabilmente a causa della pioggia battente, le fiamme non sono divampate come previsto. Il rogo ha comunque danneggiato alcuni componenti dell’impianto, fra i quali il ripetitore che gestisce il traffico diretto alla sede della protezione civile. Ad accorgersi dell’accaduto sono stati proprio i volontari della protezione civile di Lucca, che da ieri sera si erano ritrovati con i telefoni muti.
I carabinieri stanno indagando per risalire agli autori e alle cause dell’atto vandalico. Non sono state trovate scritte o sigle di ‘rivendicazione’.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento