Pasqua di lavoro per le forze dell’ordine

PIANA DI LUCCA - Vigilia di Pasqua di intenso lavoro per le forze dell’ordine. La Questura ha organizzato un servizio straordinario di controllo del territorio contro furti in abitazioni e "stragi del sabato sera".

-

In particolare le volanti della Polizia insieme alla Stradale, alla Polizia Provinciale e alla Polizia Municipale di Lucca hanno effettuato dei controlli nella zona della Piana dove in un noto locale era prevista una festa e poi un “after hour” fino alle 8 del mattino. Complessivamente sono stati controllati 50 veicoli e 84 persone; una decina le contravvenzioni al Codice della Strada, con 3 patenti ritirate per guida in stato di ebrezza.
Anche per i carabinieri è stato un sabato impegnativo dopo l’accoltellamento di un giovane tunisino in pieno centro ad Altopascio al termine di una lite con alcuni connazionali. Insieme alla polizia municipale, i militari sono riusciti a fermare il presunto aggressore, fermato per tentato omicidio. Le condizioni della vittima sono ormai stazionarie e la ferita alla gola, inferta con un paio di forbici, si è rivelata meno grave del previsto. Il tema della sicurezza ad Altopascio rimane comunque al centro della discussione, con il sindaco Marchetti che ha chiesto alla Prefettura un vertice urgente del Comitato per l’ordine e la Sicurezza Pubblica.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento