Viareggio a meta’ del guado

CALCIO 1A DIV. - Momento delicato per i bianconeri che preparano la finale di andata di Coppa Italia con il Latina, ma che sono scivolati al quint’ultimo posto in campionato. Cuoghi deve ritrovare la squadra del girone di andata.

-

28_3_13__viareggio.jpg

Periodo davvero strano per il Viareggio. La sconfitta di Andria ha confermato le difficolta’ in trasferta della giovane squadra bianconera ma ha anche complicato una classifica che ora vede le zebre relegate al quint’ultimo posto, e quindi in piena zona playout. Dall’altra parte nell’ambiente bianconero ci si prepara anche alla gara di andata della finale di Coppa Italia di Lega Pro contro il Latina in programma mercoledi’ 3 aprile allo stadio dei Pini. Tutto o niente, con il rischio di rimanere con un pugno di mosche in mano. E’ chiaro che la Coppa costituisce un obiettivo prestigioso ma in societa’ pensano che sarebbe opportuno cercare di risalire la classifica onde evitare il pericoloso epilogo degli spareggi-salvezza. Cuoghi deve lavorare anche sul piano mentale e dece cercare di ritrovare la suadra brillante ammirata nel girone di andata.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento