Aperto il sottopasso di Tassignano

CAPANNORI - E’ stato ufficialmente aperto il sottopasso ciclo-pedonale di Tassignano che collega direttamente la stazione con il centro culturale Artemisia.

-

E’ stato ufficialmente aperto il sottopasso ciclo-pedonale di Tassignano, grazie all’accordo raggiunto tra il il Comune di Capannori e Ferrovie dello Stato, intesa che ha di fatto sbloccato l’entrata in funzione della struttura, già completata da alcuni mesi dal gruppo Fs.
Il sottopasso consente a pedoni e ciclisti l’attraversamento in sicurezza della ferrovia,nel tratto compreso tra la stazione ed il passaggio a livello e congiunge via del Casalino con via dell’Aeroporto. E’ lungo circa 120 metri e largo oltre 4 metri. Le rampe hanno una pendenza massima dell’8 per cento, e ogni 10 metri c’è una piazzola di riposo, come previsto dalla normativa sulle barriere architettoniche.
Inoltre ha sottolineato il sindaco di Capannori Del Ghingaro, la struttura collega direttamente la stazione con il centro culturale Artemisia e mette a disposizione alcune decine di posti auto che saranno ricavati nel nuovo piazzale asfaltato.
Per realizzare il sottopasso Rete Ferroviaria Italiana ha investito un milione e 800mila euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento