Baby vandali fermati a S.Concordio

LUCCA - Rompevano i vetri di un edificio abbandonato. Identificati due minorenni.

-

14_4_questura.jpg2_.jpg

Due dodicenni sono stati fermati dagli agenti della questura mentre stavano rompendo a sassate i vetri di uno stabile abbandonato a Borgo Giannotti. I giovani sono stati identificati sul posto e raggiunti dai genitori che hanno voluto conoscere i proprietari dell’immobile per poterli risarcire dei danni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento