Cade un cornicione in centro storico

LUCCA - Un nuovo crollo in centro storico. Il distacco si è verificato al loggiato che collega via Beccheria a Corte del Biancone, dove si trova il mercatino dei libri usati.

-

Un nuovo crollo in centro storico a Lucca. E ancora una volta nessuno si è fatto male solo per puro caso. Il distacco si è verificato al loggiato che collega via Beccheria a Corte del Biancone, dove si trova il mercatino dei libri usati. Dal cornicione si sono improvvisamente schiantate a terra due lastre di pietra dello spessore di cinque centimetri e del peso di almeno trenta chili ciascuna. Se qualcuno si fosse trovato sotto al momento del crollo non avrebbe avuto scampo. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale e successivamente il personale del Comune di Lucca, che hanno provveduto prima ad interdire l’area al transito e successivamente a transennarla definitivamente. Adesso dovranno essere condotti accurati controlli per verificare il pericolo di altri crolli. E per capire che cosa abbia provocato il distacco dei lastroni. Probabilmente una delle cause è anche il maltempo di queste settimane, con le infiltrazioni d’acqua che hanno reso fragili molti cornicioni del centro storico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.