Cade un cornicione in centro storico

LUCCA - Un nuovo crollo in centro storico. Il distacco si è verificato al loggiato che collega via Beccheria a Corte del Biancone, dove si trova il mercatino dei libri usati.

-

Un nuovo crollo in centro storico a Lucca. E ancora una volta nessuno si è fatto male solo per puro caso. Il distacco si è verificato al loggiato che collega via Beccheria a Corte del Biancone, dove si trova il mercatino dei libri usati. Dal cornicione si sono improvvisamente schiantate a terra due lastre di pietra dello spessore di cinque centimetri e del peso di almeno trenta chili ciascuna. Se qualcuno si fosse trovato sotto al momento del crollo non avrebbe avuto scampo. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale e successivamente il personale del Comune di Lucca, che hanno provveduto prima ad interdire l’area al transito e successivamente a transennarla definitivamente. Adesso dovranno essere condotti accurati controlli per verificare il pericolo di altri crolli. E per capire che cosa abbia provocato il distacco dei lastroni. Probabilmente una delle cause è anche il maltempo di queste settimane, con le infiltrazioni d’acqua che hanno reso fragili molti cornicioni del centro storico.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento