Cuore e tifosi per battere il Tuttocuoio

CALCIO D - E’ la partita più importante dell’anno, 90 minuti da dentro o fuori e a confermarlo (ammesso ce ne fosse bisogno) è stato anche Duccio Innocenti, ospite ieri sera di Curva Ovest.

-

Manca davvero poco alla sfida tra Tuttocuoio e Lucchese. Mister Innocenti deve sciogliere ancora qualche dubbio di formazione legato alle incerte condizioni fisiche di Chianese, ma la sostanza è solo una: la Lucchese deve vincere.
Capitolo esodo. Ad oggi il campo designato per la sfida è quello di Ponte a Egola, un piccolo impianto in grado di ospitare poche centinaia di spettatori. Un grosso problema visto che si preannuncia un vero e proprio esodo di tifosi della Lucchese. Secondo stime certe, i sostenitori al seguito dei rossoneri saranno minimo 500. Alla questura di Pisa spetterà il compito di valutare rischi e prendere provvedimenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento