Franco Debenedetti al Premio Voltaire

LUCCA - Franco Debenedetti ha presentato il suo saggio "Il peccato del professor Monti" edizioni Marsilio. Un analisi dell' esperienza dei governi tecnici rispetto a quelli politici.

-

Secondo appuntamento del premio di saggistica “Voltaire” a Villa Rossi di Gattaiola. Ospite della società dei lettori e della presidente, la scrittrice Francesca Duranti, Franco Debenedetti che ha presentato il suo saggio “Il peccato del Professor Monti”. Debenedetti, fratello di Carlo, fondatore del gruppo L’Espresso, è stato senatore del PDS e dei DS per tre legislature. In questo libro affronta i problemi legati alla realizzazione di governi tecnici in contrapposizione a quelli politici. Un’analisi quasi in tempo reale dell’esperienza montiana che Debenedetti ha deciso di terminare il 7 gennaio 2013, quando ha compiuto 80 anni.
Prossimo ospite del Premio Voltarie sarà Antonio Polito venerdì 3 maggio alle 18, per presentare il libro “Contro i papà” edito da Rizzoli. Gli incontri del Premio Voltaire sono gratuiti e non pregiudicano l’iscrizione all’associazione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento