La democrazia secondo Sergio Romano

LUCCA - E’ stato Sergio Romano, editorialista del Corriere della Sera e autore del saggio “Morire di democrazia” il primo ospite del Premio Voltaire.

-

Il Premio Voltaire è il nuovo concorso letterario ideato da Francesca Duranti per premiare quei saggisti in grado di unire qualità, semplicità e comprensibilità dell’opera.
Nel suo libro Romano parla dei problemi affrontati in questi ultimi anni dai sistemi democratici, minacciati da derive autoritarie e populiste; gran parte della sua attenzione l’ha dedicata all’Italia, anticipando molte delle discussioni scoppiate con le recenti elezioni e con la crisi di un governo che non riusce a formarsi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento